Il pubblico: chi ti segue, ti ama.

Il pubblico: chi ti segue, ti ama.

Abbiamo parlato di come le sponsorizzate possono essere un supporto valido alla tua comunicazione.  Intendiamoci bene: nessun pagamento a nessuna piattaforma funziona se quello che dici è poco interessante, per niente originale e poco chiaro. Tra i punti fondamentali rientranti nel campo semantico della chiarezza, c’è la questione pubblico.

Sai a chi stai parlando? Conosci le persone con cui stai comunicando? Che cosa significa conoscere il proprio pubblico nei canali social? Queste sono le domande di base alle quali devi essere in grado ancor prima di concretizzare le tue idee.

Ancora una volta Facebook, intesa come azienda, viene incontro ai propri utenti fornendo tutta una serie di strumenti utili per avere in mano i giusti parametri per modellare correttamente tone of voice, marketing e fare del buon engagement.

Prima di iniziare a leggere uno ad uno i profili delle persone che ti seguono crea su un figlio Excel tutte le caratteristiche demografiche che ti sono necessarie per profilare il tuo pubblico:

  •   libri e riviste letti dal tuo pubblico
  •   siti e blog che frequentano
  •   app scaricate ed utilizzate
  •   settore di lavoro
  •   luoghi che frequentano
  •   luoghi che piacciono al tuo pubblico
  •   eventi specifici che gli coinvolgono

Tutte queste informazioni devono essere preliminare a qualsiasi tua azione, le devi raccogliere nel tempo attraverso Google (non scordarti mai di consultare Google Trends), le ricerche libere su Facebook, ossia controllare realmente i profili dei fan più attivi controllando però non tutte le pubblicazioni che queste fanno, ma solo le informazioni che possono essere utili per il tuo mercato; e infine controllare gli Audience Insight.

Attenzione, le informazioni che stai leggendo in questo articolo sono funzionali per una profilazione del pubblico escluse le sponsorizzazione, l’ottimizzazione delle informazioni che ottieni da questo processo attraverso una campagna ADV sono una sorta di “altra puntata”. Ripeto: prima pubblica al tuo pubblica, lo profili e poi per eventi speciali, informazioni specifiche e comunicazione mirate puoi utilizzare le campagne di sponsorizzazione.

Audience Insight

Si tratta di uno strumento gratuito che Facebook mette a disposizione per poter conoscere il proprio pubblico. Ci sono quattro parametri specifici:

  1.   Dati demografici (età, genere, livello di istruzione, titolo professionale)
  2.   Aree geografiche (cioè dove il pubblico selezionato è maggiormente presente)
  3.   Attività

I parametri sono sempre espressi in percentuale, controllando la voce “Mi Piace”, avrai accesso alle categorie di interesse del tuo pubblico, e scoprirai le aree di maggior interesse.

Conoscere realmente il proprio pubblico è il metodo principale e fondamentale per costruire una comunicazione mirata ai propri obiettivi di marketing.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *