Author Archives: Umberto Macchi

Essere o dover essere, il dubbio amletico

Essere o dover essere, il dubbio amletico nell’era dei social network

Essere o dover essere? Ultimamente è capitato di pormi questa domanda, sarà perché ho sentito in radio Occidentali’s Karma, che prende in giro il popolo dei naviganti in rete.

Riflettendo sul mondo dei social network e sull’epoca della comunicazione digitale viene …

Sembra che Instagram stia vendendo i like dei propri utenti

Falsi Like, la vera nuova fuffa dei social

Negli ultimi giorni è scoppiata una nuova bolla legata ai social, l’attività poco chiara dei Like sul profilo Instagram. Stratagemmi tecnologici a colpi di gradimento, non sempre volontari e gratuiti. 

 

Pochi giorni fa mi è capitato di leggere un articolo de …

Schermata 2017-09-06 alle 11.56.36

Gli algoritmi ingannevoli del Marketplace

Come lavora l’algoritmo del nuovo mercato digitale di Facebook, il Marketplace? Possiamo fidarci?

 

E’ da ormai un mese che possiedo l’applicazione Marketplace sul mio profilo Facebook e per sfizio sono andato a cercare alcuni prodotti per vedere come lavorava.…

Marketplace eBay

Facebook sarà il più grande ipermercato della terra?

Nei tempi moderni il “mercato” fisico è sempre meno visibile e sta lasciando spazio a quello del mondo digitale, questo si sa, ma quello che sta per succedere rivoluzionerà ancora la nostra vita.

Una interessante novità, che avrete certamente notato …

Cyberbullying

E se Sarahah scrive a tuo figlio, che fai??

Pensi che la cosa non ti riguardi?  La snobbi?  Pensi che non sia una tua responsabilità di genitore?

SBAGLI!!!

Negli ultimi giorni, come fenomeno virale sul web, è nata un’applicazione chiamata “Sarahah“, che in arabo significa onestà, permette di mandare messaggi anonimi agli …

Una nuova epoca è iniziata, quella delle emoji

I geroglifici della nostra epoca, le emoticon

Il 17 luglio Facebook ha festeggiato la quarta “World Emoji Day”, la giornata mondiale delle emoticon più utilizzate al mondo. L’occasione per mostrare i dati della scelta in ogni singolo Stato e continente.

Ci siamo ormai abituati ad